Germania, Sette trend del settore gastronomico per l’anno 2017

Sette trend caratterizzeranno durante il 2017 il settore gastronomico in Germania.

  1. Sostenibilità e maggiore attenzione allo spreco. Tale tendenza è confermata anche dall’inserimento nel menù di piatti preparati con frattaglie di animali.
  2. Stagionalità: Nei menù vengono proposti sempre più spesso piatti preparati con verdure e frutta di stagione, anche conservata o fermentata.
  3. Consumo di cibi crudi: nei ristoranti non solo piatti a base di verdure, ma anche pesce e carni vengono sempre più frequentemente proposti crudi o saltati in padella a bassa temperatura.
  4. Consumo di erbe aromatiche come verdure: un numero crescente di cuochi, anche stellati, utilizza erbe aromatiche, tra cui aneto, erba cipollina e prezzemolo non più come sole decorazioni bensì come componenti integranti delle pietanze e preparate come verdure.
  5. Consumo di vino di qualità: il consumo di vino fuori casa in Germania ha subito un calo, dal punto di vista della quantità, accompagnato, tuttavia, da una maggiore ricerca del cliente tedesco della qualità e di vini che meglio si abbinano ai piatti proposti.
  6. La gastronomia come esperienza: sempre più consumatori in Germania mostrano interesse per corsi di cucina o workshop culinari, frequentati in orari serali anche nel weekend.

 (Fonte ICE BERLINO)

I commenti sono chiusi